Chiara Lico
Giornalista e scrittrice
Mi Hanno Chiuso la Scuola!
In libreria
Il Rischio
In libreria
 

I Miei Post


MI HANNO CHIUSO LA SCUOLA, la genesi

Il giorno in cui i miei figli sono tornati a casa piangendo, ho ...
Leggi Tutto

La realtà ci parla, per ascoltarla ci vuole occhio. E un po’ di maleducazione.

Un rimprovero che mio marito mi fa spesso, Mentre ti parlo ti guardi ...
Leggi Tutto

Trevor, quello che può fare un romanzo

Tempi cupi? Aggrappiamoci ai classici. Ai Greci sempre, ma non solo. Il protagonista ...
Leggi Tutto
Mi Hanno Chiuso la Scuola!
In libreria

Moscardino-detto-Mos è sconvolto: la sua scuola presto chiuderà. Non potrà concludere la primaria nello stesso edificio, con i suoi amici. Nonostante le rassicurazioni della famiglia, Moscardino si mette a lutto vestendosi di verde dalla testa ai piedi (perché il colore del suo lutto è il verde non il nero come quello degli adulti) e si lancia in una strenua resistenza passiva, boicottando le visite alle altre scuole e organizzando una raccolta fondi. Quando si trova di fronte a obblighi a cui non vorrebbe sottostare, si difende cadendo in un sonno letargico. Tutti pensano che esageri, ma lui è l’unico di tutto l’Istituto a conoscere la verità: la sua scuola sta per avere una grande trasformazione…. E in più, come se non bastasse, a complicare la confusione, gli capita anche di innamorarsi per la prima volta. Lei si chiama Marilù… Tra tentativi di mantenere aperta la scuola e battiti del cuore, Mos arriverà a scoprire segreti e misteri che riguardano il rettore, la chiusura della scuola e anche la sua amata Marilù.

Il Rischio
In libreria

Nella periferia di una grande città, dove vivono ragazzi preda della criminalità organizzata​ ​nasce una storia d’amore tra i due moderni Romeo e Giulietta: un ragazzo e una ragazza dal destino segnato, ma che forse sapranno riscattarsi, trovare strade nuove, provando a mantenere un equilibrio sempre più difficile e sfidando, con la testa e con il cuore, un grande rischio

Cioccolato
e
Pistacchio
Disponibile in ebook
e copertina flessibile

Rossella non esiste più. Il branco che in una notte di periferia l’ha stuprata le ha strappato il futuro. Prova a rifarsi una vita ma il passato la inchioda alla violenza subita. Il futuro le verrà addosso con Mihela, una giovane rumena anche lei tradita: il suo sogno di una vita migliore in Italia si è infranto quando lei è finita sotto ricatto. Rossella e Mihela non si sopportano ma si capiscono. Sono due anime ferite, unite dal dolore. Il loro rapporto conflittuale sarà l’inizio di una vita nuova.


Chiara Lico,
mi presento

Sono una giornalista e nella scrittura metto insieme attualità e narrazione per raccontare il presente, fermarlo e capirlo.

Tutti i miei romanzi nascono dal mio lavoro di cronista, amo osservare la realtà e, attraverso la parola, immaginarne le evoluzioni.

Ho pubblicato Il Rischio (Sinnos, 2017); Cioccolato e pistacchio (2011; Premio Ripdico); Anni di Cemento (2009); Zitto e scrivi (2007); Un romanzo da scriversi – Sull’epistolario tra Pirandello e Marta Abba (1999, premio MURSIA).

Collaboro con il blog de Ilfattoquotidiano.it; sul mensile satirico Budar.it è uscita la saga ironica illustrata Voglio il laipad come papà

Contatti


Per avere informazioni compila il modulo sottostante:

Accetto i termini e le condizioni sulla privacy *

Facebook
Scroll Up